Denominazione di vendita: Mozzarella di bufala.

Descrizione: Formaggio fresco a pasta filata di bufala.

Ingredienti: Latte di bufala, siero innesto naturale, sale e caglio.

Forma e peso: Dalla forma tondeggiante, il peso può variare in base alla pezzatura che va dai 25 grammi ai 500 grammi.

Crosta: Sottile di circa 1 mm, con superficie liscia.

Struttura della pasta e aspetto esterno: A sfoglie sottili, la pasta ha una consistenza elastica e compatta, è priva di difetti quali occhiature. Priva di conservanti, inibenti e coloranti. Al taglio rilascia il suo siero naturale bianco proveniente dal latte di bufala.

Colore: Bianco porcellanato.

Sapore: La mozzarella di bufala ha un sapore estremamente delicato e caratteristico dovuto  alla materia prima di alta qualità, ossia il latte di bufala. Non è paragonabile ad altri formaggi freschi a pasta filata.

Modalità di confezionamento: Il confezionamento e l’etichettatura deve essere conforme a quanto previsto dall’art. 23 del DL.GS 27/01/1992, nr.109 e dalla Circolare Ministeriale 16/01/1996, nr.150. Impiego di incarti con il numero di autorizzazione CEE; i materiali utilizzati per il confezionamento sono: Carta pergamena, busta polietilene per alimenti.

Modalità di conservazione: Conservare a 4°C e consumare a temperatura tra 13/16 °C

Scadenza: 15 gg dalla data di produzione, espressa in gg.mm.aa. La data assicura che le proprietà specifiche della Mozzarella di Bufala Campana rimangono inalterate, purchè rispettate le condizioni di conservazione.